Quadro di controllo per alimentazione elettrica

Descrizione: Questo quadro di controllo si trovava nel laboratorio di chimica dell’Istituto dove veniva utilizzato per alimentare apparecchiature per esperienze di elettrochimica.
Un tavolo di legno reca una tavola verticale sulla quale sono fissati i vari elementi del quadro. Esso comprende un voltmetro e un amperometro sistema Weston (identici a quelli con n° inv.635 e 636), cinque commutatori a lamine rotanti montati su dischi di ebanite, due serie di tre lampadine a incandescenza (non originali) utilizzate come resistenze inserite in portalampade di porcellana e una serie di quattro lampadine montate su di una base di ardesia. I vari elementi sono collegati da aste di rame non isolate trattenute da barrette di ebanite.
Gli strumenti recano la scritta: “SYSTEM WESTON EUROPEAN WESTON ELECTRICAL INSTRUMENT CO LTD.” Il voltmetro ha una scala da 0 a 10 volt con divisioni ogni 0,2 volt, reca il N° 5281. L’amperometro ha una scala andante da 0 a 3 ampère con divisioni ogni 0,1 ampère e reca il N° 5662.

Data: XIX sec.

Autore: fu probabilmente costruito nell’officina dell’Istituto

Misure: Larghezza 1000, profondità 490, altezza 1800 mm

Il museo della Fondazione Scienza e Tecnica di Firenze è aperto dalle ore 9.00 alle ore 13.00, dal martedì al alla domenica.
La biblioteca è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00.

MUSEO
Adulti: € 8.00
Bambini: € 6.00

PLANETARIO
Adulti: € 8.00
Bambini: € 6.00
Planetario + Laboratorio / bambini: € 10.00
Solo su prenotazion

Sconto di 1,00 € per
- soci Coop

Search