Info e Prenotazioni: +39 055 2343723oppure scrivi a iscrizioni@fstfirenze.it

Progetto CEDAF

Progetto CEDAF

L’esigenza di creare un Centro di Documentazione sulle Alluvioni di Firenze è nata in occasione del cinquantesimo anniversario dell’Alluvione di Firenze del 1966, all’interno del Progetto Firenze 2016.

Le finalità del Centro sono:

– Garantire la conservazione e fruizione del patrimonio di documentazione raccolto con il Progetto Firenze 2016 arricchendola attraverso una forte integrazione con la documentazione a tema disponibile presso tutte le biblioteche d’ateneo;

– Dare supporto alle attività di ricerca e di studio sull’alluvione di Firenze del 1966 e degli altri eventi alluvionali;

– Dare supporto alla diffusione della cultura di prevenzione in relazione al rischio esondazione;

– Favorire iniziative di collaborazione con gli altri enti e istituzioni e la costituzione di un centro di documentazione inter istituzionale.

Per divulgare la collezione libraria posseduta dall’Ateneo e permettere l’accesso agli archivi digitali di altre istituzioni, a mostre virtuali e a altri siti con documentazione relativa alle alluvioni, il CEDAF ha istituito un proprio sito web: https://www.sba.unifi.it/p1600.html.

Ha previsto, inoltre, la creazione di una “biblioteca dell’alluvione”: una sala di consultazione a scaffale aperto in cui sarà resa accessibile la collezione libraria e archivistica sul tema dell’alluvione di Firenze e altra documentazione cartacea sul tema. La sala di consultazione sarà ubicata presso la Biblioteca Umanistica nel plesso Brunelleschi.

La Fondazione Scienza e Tecnica è parte integrante del CEDAF essendo uno degli enti chiamati a partecipare al Comitato Scientifico: organo che detta le linee di indirizzo scientifico ed elabora proposte di sviluppo delle attività del Centro di Documentazione.